Sei secoli di storia. La Biblioteca Forteguerriana e il Liceo Forteguerri in festa. Pistoia, 22-23 novembre 2023

 

Il 22 e 23 novembre si svolgerà un convegno che rievoca le tappe attraverso le quali si è formata la Biblioteca Forteguerriana ed è sorto il Liceo Forteguerri. Le date fondamentali sono il 22 novembre 1423, data del testamento con il quale l’umanista pistoiese Sozomeno legò i suoi libri alla città, il 1473, anno in cui il cardinale Niccolò Forteguerri dispose un lascito per la creazione di un collegio di studi e il 1533, quando ebbe inizio la costruzione dell’attuale edificio della Biblioteca Forteguerriana.

Nelle due giornate si avvicenderanno numerosi interventi di studenti del Liceo Forteguerri, studiosi, direttori, bibliotecari e docenti del liceo. Si parlerà di storia, persone, intellettuali e documenti fondamentali per la ricostruzione delle due importanti istituzioni culturali pistoiesi, nonché delle funzioni e del valore delle biblioteche storiche. A corredo una mostra in Forteguerriana: La Forteguerriana. Una lunga storia attraverso i documenti e un percorso espositivo presso il Liceo Forteguerri: Uno sguardo ai documenti.

L’organizzazione è a cura delle associazioni Amici della Forteguerriana e Amici del Forteguerri, in partecipazione con la Biblioteca Forteguerriana e il Liceo Forteguerri. Le due giornate sono dedicate al ricordo di Andrea e Anna Dami, che hanno progettato l’iniziativa con gli Amici della Forteguerriana. Si ringrazia la Sezione Soci Coop di Pistoia per il generoso contributo.

Gli eventi sono ad accesso libero e senza prenotazione:

22 novembre: Palazzo Comunale, Sala Maggiore, ore 10; Biblioteca Forteguerriana, Sala Gatteschi, ore 15. Le due sessioni potranno essere seguite a distanza su “Librida” (https://librida.comune.pistoia.it).

23 novembre: Liceo Forteguerri, ore 16.

Invito